Avete deciso di trascorrere le vostre vacanze a Zanzibar? Perfetto, avete scelto il paradiso per eccellenza! Zanzibar è l’isola più grande dell’omonimo arcipelago che sorge di fronte alla Tanzania, proprio a sud dell’equatore.
La popolazione locale della Tasmania vive prevalentemente di turismo, pesca, agricoltura e artigianato. Oltre a rilassarsi sulle bianche spiagge, potete visitare: Olduvaj Gorge, l’antico sito archeologico all’interno del Parco di Serengeti, la Cattedrale Church of Christ, dove venivano mercanteggiati gli schiavi e dove oggi ono ancora visibili le catene con cui venivano legati, la Moschea di Ijumaa, famosa per il suo sfarzo e le decorazioni in pregiato ebano, e le bellissime piantagioni di spezie. Zanzibar viene altresì ricordata come l’isola delle tartarughe giganti; potete anche vederle da vicino sulla spiaggia di Uroa Bay!

Alcune informazioni pratiche per i vostri viaggi a Zanzibar:

  • Clima: evitate il periodo delle piogge dalla fine di aprile all’inizio di giugno; i mesi migliori per il vostro viaggio a Zanzibar sono gennaio e febbraio. Temperature 26-28°C;
  • Documenti: passaporto in corso di validità;
  • Fuso orario: +3h rispetto all’Italia
  • Valuta: scellino tanzaniano (Tsh);
  • Lingua: Swahili e inglese;
  • Precauzioni mediche: Zanzibar è una zona malarica; portate con voi olio repellente contro le zanzare;
  • Cucina: ottimo il pesce e i crostacei; grande utilizzo di frutta nella cucina.

Informavacanze offre vacanze low cost a Zanzibar. Un esempio? Se partite l’11 gennaio, 7 notti Resort White Sand BB, con volo da Fiumicino, Mapensa o Verona, prezzi da 839€!


Lascia un commento