Cerca qui le tue vacanze in Italia
Ricerca Destinazione

Praiano Vacanze Offerte Soggiorno Sulla Costiera

Praiano è un pittoresco comune situato tra Positano e Conca dei Marini. A torto poco conosciuta rispetto ai più rinomati centri della Costiera Amalfitana, questa cittadina può vantare una lunga tradizione turistica risalente addirittura al periodo della Repubblica marinara di Amalfi quando i dogi amalfitani scelsero Praiano come loro residenza estiva.

La struttura del paese ricalca uno schema tipico della Divina Costa dove gli uomini hanno dovuto strappare la terra ai monti dai rilievi spesso scoscesi che si gettano in mare. L’abitato di Praiano si sviluppa alla base emersa del Monte Tre Pizzi ( circa 1120 metri slm) e si estende fino alla Marina di Praia, la suggestiva spiaggia situata alla fine del vallone di Praia e incastonata tra alti costoni rocciosi. Questo approdo naturale, utilizzato fin dai tempi dell’antica Plagianum, (nome originale di Praiano), è vigilato da una torre di epoca medioevale appartenente alla capillare rete di avvistamento e segnalazione dell’arrivo dei temuti pirati saraceni. Una delle caratteristiche tipiche della Costiera Amalfitana in generale e di Praiano in particolare è costituita dalle scalinate. Diversi punti veramente suggestivi del territorio comunale possono essere raggiunti solo utilizzando gli arti inferiori. Come ben dice il proverbio, “non tutto il male viene per nuocere”, l’assenza di comode strade ha salvaguardato la bellezza e la tipicità di luoghi altrimenti esposti all’aggressione di un turismo non sempre attento. Capo Sottile divide Praiano dalla sua frazione di Vettica Maggiore dove si trova la cala della Gavitella, una spiaggia dotata di una particolarissima esposizione che le permette di essere irradiata dal sole dall’alba al tramonto, contrariamente alle altre spiagge della Costiera. Questa spiaggia possiede una stupenda vista su Positano e Capri, una torre di avvistamento costruita nel periodo spagnolo e un invaso naturale situato dentro ad una grotta chiamato “Fontana dell'Altare”.

Molto interessanti sono le tante edicole votive di cui il territorio praianese è disseminato e che testimoniano il sincero sentimento religioso che ha pervaso questi luoghi fin dall’antichità.

La vera bellezza del territorio praianese non può essere pienamente compresa se non si conclude la visita con una gita in barca perché sono raggiungibili solo via mare alcune delle sue meravigliose spiaggette incastonate tra le rocce scoscese e sono agevolmente raggiungibili via mare anche le splendide grotte dell’Africana e di Suppraiano.

Tra gli eventi da non perdere vanno sicuramente annoverati: “i suoni degli dei”, una serie di concerti tenuti sul piazzale antistante la chiesa di Santa Maria a Castro situata sul famosissimo Sentiero degli Dei; le “notti di luna piena”, la versione notturna dei suoni degli dei, alla luce della luna piena e di qualche fiaccola si può godere della suggestione della musica con lo sfondo di un paesaggio incantato; il “festival della Tradizione” con le sue danze, i canti e i racconti popolari.

Richiesta Info - Preventivo - Praiano