Cerca qui le tue vacanze in Italia
Ricerca Destinazione

Vacanze ad Arezzo in Toscana

Vacanze in Hotel ad Arezzo in Toscana. Le vacanze ad Arezzo sono un vero tuffo nell’arte, una scorpacciata di gioielli artistici ed architettonici presenti con una tale densità che ad Arezzo ogni passo è una scoperta, tanto che non si sa dove posare lo sguardo.
Una delle più celebri chiese di Arezzo è la Chiesa di San Francesco, una antica costruzione risalente al XIII secolo, restaurata molte volte col passare del tempo. All’interno della Chiesa sono custodite alcune opere artistiche di immenso valore, come la bellissima Cappella Guasconi, oppure le opere di artisti importanti come Spinello Aretino, Bicci di Lorenzo. Ma il pezzo forte è sicuramente un ciclo di affreschi di Piero della Francesca eseguito tra il 1453 e il 1466. Ma la città di Arezzo riserva tantissime sorprese, come la Chiesa di Badia del tredicesimo secolo (ampliata da Giorgio Vasari nel '500), o il poetico borgo medievale (borgo maestro) con la sua via principale, Corso Italia straripante di palazzi, chiese e monumenti (come Palazzo Bacci, Chiesa di San Michele, Palazzo Altucci, ecc.).
La chiesa più bella di Arezzo è la Pieve di Santa Maria, uno dei più suggestivi esempi di romanico dell'intera Toscana. Da ammirare anche la bellissima Piazza Grandeo Piazza Vasari – teatro della famosa Giostra del Saracino.
Le vacanze culturali ad Arezzo in Toscana non possono non includere una visita al magnifico Duomo di Arezzo, finito di costruire all’inizio del '500, con un imponente portale romanico-gotico ornato dalle sculture e rilievi di Niccolò di Luca Spinelli. Merita una visita anche il Museo Diocesano che ospita al suo interno alcune preziose opere delle chiese della diocesi, come il Crocifisso ligneo policromo del sec XIII oppure l’Annunciazione del Rossellino, o ancora il Palazzo del Comune dove risiedono numerosi dipinti di artisti locali come Parri e Spinello. L'opulenza artistica di Arezzo la rende una delle città più prospere per chi desidera vacanze culturali tra itinerari artistici e suggestioni pittoriche e architettoniche uniche al mondo. La visita di Arezzo può continuare visitando la Chiesa della Santissima Annunziata e S. Maria in Gradi, ricostruita nel 1592 da Bartolomeo Ammannati; o ancora la Chiesa di San Domenico, una chiesa gotica di fine '200 che ospita il famoso Altare Dragoncelli, l’Annunciazione di Spinello Aretino, ma soprattutto il grandioso e preziosissimo Crocifisso dipinto da un giovane Cimabue (1260-65). Da visitare anche la casa del Vasari, il Museo di Arte Medievale e Moderna o il Museo Archeologico Mecenate. Infine, merita una sosta anche la Chiesa di Santa Maria delle Grazie del 1444.

Vacanza Arezzo Toscana Arezzo Vacanze Arezzo

Richiesta Info - Preventivo - Arezzo