Cerca qui le tue vacanze in Italia
Ricerca Destinazione

Situato nei dintorni di Perugia, sull’antica via Regale per Roma, il paese ( m 184, ab. 15973 ) fu, anticamente, un importante castello ed è oggi un vivace centro produttivo della valle. Le origini di Marsciano risalgono all'XI secolo, quando in

Situato nei dintorni di Perugia, sull’antica via Regale per Roma, il paese ( m 184, ab. 15973 ) fu, anticamente, un importante castello ed è oggi un vivace centro produttivo della valle.
Le origini di Marsciano risalgono all'XI secolo, quando in Italia andavano a formarsi castelli e borghi fortificati per difendersi dalle invasioni barbariche.
Fu conquistata dai Longobardi e già nel XII sec. una famiglia di questi potenti invasori (i Bulgarelli) divennero ben presto conti alla guida di Marsciano. Vi rimasero fino al 1281 quando si assoggettarono a Perugia, che lo fece di Marsciano suo baluardo al confine del vasto territorio perugino, grazie alla sua posizione strategica, tra Orvieto, Marsciano e Perugia.
Con l'espansione dello Stato della Chiesa, anche Marsciano passò sotto il controllo pontificio.
Ancora oggi Marsciano conserva buona parte del borgo medievale, semplice e poco esteso, mentre dell'antico castello rimangono solo i bastioni.
La sua vera ricchezza è nell'ambiente che lo circonda, tipico delle campagne umbre, con boschi, dolci colline e numerosi corsi d'acqua, tra cui il torrente Fersinone le cui acque sono ancora oggi sorprendentemente pure e limpide.
Oltre il centro abitato, a nord, inizia il percorso viario che oltrepassa le colline in direzione di Perugia.
Questa strada detta delle colline, tocca alcune località importanti, tra cui Cerqueto che, nella Chiesa Parrocchiale, conserva quello che fu il primo vero dipinto del Perugino, e una Crocifissione di Tiberio d'Assisi.

Richiesta Info - Preventivo - Marsciano