Cerca qui le tue vacanze in Italia
Ricerca Destinazione

Vacanze nella, Valle del Primiero

Valle del Primiero e San Martino di Castrozza

Vacanze nella valle del Primiero e vacanze neve e Settimana Bianca a San Martino di Castrozza  in Hotel e Alberghi per sciare a San Martino Castrozza e al Passo Rolle.

Il comprensorio sciiistico di San Martino di Castrozza e Passo Rolle è ideale per trascorrere vacanze sulla neve o una settimana bianca per sciare ai piedi dell'imponente Cimon delle Palla che con la sua piramide sovrasta tutta la valle del Primiero. La Skiarea comprende oltre 50 km di piste da sci : il carosello per sciare comprende Alpe Tognola, Punta Ces, Cima Tognola, gli impianti della seggiovia Rosetta, cabinovia Colverde, seggiovia Paradiso.

Hotel e Alberghi nella Valle del Primiero e San Martino di Castrozza

Vacanze in Valle del Primiero e San Martino di Castrozza, con indicazioni e offerte si Hotel, Albergi nel Primiero,  appartamenti, agriturismo, splendidi wellness hotel con centri benessere, per sciare a San Martino di Castrozza.


Le settimane bianche a San Martino di Castrozza offrono piste da sci a San Martino di Castrozza e Passo Rolle nella valle del Primiero, si snodano su tracciati esposti al sole per offrire condizioni ottimali della neve e momenti di relax al sole.

L’itinerario di montagna che porta a scoprire le meraviglie di una vacanza nella Valle del Primiero, passa per Fiera di Primiero, che, insieme al nucleo medievale di Pieve, rappresenta il centro più antico di tutta la valle.

La vacanza in montagna nella Valle del Primiero e a San Martino Castrozza  è qualcosa di magico, sia per vivere indimenticabili vacanze in montagna in inverno sulla neve, sia per riposanti vacanze in montagna in estate, tra prati, pascoli e fitti boschi. Si dice che un tempo la Valle di Primiero fosse la sede di un bellissimo lago di montagna, circondato da incantevoli montagne. La leggenda narra che una lontra, erodendo le rocce, aprì la gola dello Schener, rendendo la valle un luogo adatto all’uomo. La lontra delle leggenda campeggia ancor oggi negli stemmi di località quali Imer, Mezzano, Transacqua, Siror, etc. Vacanze Valle del Primiero e San Martino di Castrozza in Hotel e Alberghi.

L’itinerario della vacanza alla scoperta della Valle del Primiero parte da Imer, dove è possibile visitare la graziosa chiesa dei Santi Pietro e Paolo, che ospita al suo interno affreschi cinquecenteschi e preziosi altari lignei. Nella zona si trova anche Prà Imer, il prato che probabilmente ha dato il nome alla zona. La tappa successiva è Canal San Bovo, alla cui destra c’è il Lago di Calaita, circondato da acquitrini molto interessanti dal punto di vista botanico.

Da Imer il percorso continua attraverso il Cismon, in direzione dell’Altopiano delle Vederne. Per accedervi si passa attraverso una meravigliosa stradina selciata costruita nel Settecento che conduce ai bucolici pascoli della zona ed alla chiesetta di Vederne, dove si potrà rifocillarsi e riposarsi al rifugio Vederna. Vicino ad Imer si trova Mezzano, un paesino di montagna ingraziosito dalla splendida chiesa parrocchiale di San Giorgio ricostruita nel ‘600 e ornata dai preziosi affreschi ottocenteschi di Michele Zorzi.

Da Mezzano ci si può agilmente spostare risalendo il canyon della Val Noana, percorrendo una splendida passeggiata che conduce al lago artificiale omonimo e al rifugio Fonteghi, a quota 1100 metri. La tappa successiva alla scoperta della Valle del Primiero conduce a Fiera di Primiero, incantevole angolo di montagna dove sciare, praticare ogni tipo di sport invernale, dedicarsi a passeggiate nella natura, trekking, mountain bike, nordic walking, ecc.

Poco distante sorge la frazione di Pieve, cittadina medievale nel cui centro storico svetta la Matrice di Santa Maria Assunta del 1400. Questa perla medievale trabocca di monumenti e palazzi che meritano di essere visti, come il Palazzo delle Miniere, la chiesetta di San Martino del decimo secolo, lo sfarzoso Palazzo Someda, ecc. Al di la del Ponte Cismon si arriva a Transacqua di Primiero e Tonadico di Primiero, due tra i centri più antichi della Valle di Primiero. A Tonadico potrete ammirare la Chiesa di San Sebastiano, che risale al ‘400, e l’antichissimo Palazzo Scopoli, datato addirittura a prima del Mille.

L’itinerario lungo la Valle del Primiero continua a Transacqua, dove potrete visitare la Chiesa di San Marco Evangelista. La strada che sale oltre Tonadico e Transacqua regala uno scorcio impareggiabile su ruderi di Castelpietra, che rappresenta il monumento più famoso di tutta la valle, e che secondo la tradizione venne eretto per contrastare l’arrivo di Attila (ma evidenze storiche ne collocano la nascita attorno all’anno Mille). Da Fiera di Primiero si raggiunge agilmente la località di Siror, un paese ideale per chi ama le vacanze in montagna, dove potrete ammirare la bellezza delle case con affreschi, suggestive fontane di pietra e bassorilievi in legno. Proseguendo verso il Passo Rolle si raggiunge San Martino Castrozza, famosa località per vacanze a sciare sulla neve, ai piedi delle spledide piramidi dolomitiche delle Pale di San Martino.

Richiesta Info - Preventivo - Valle del Primiero e San Martino di Castrozza