Cerca qui le tue vacanze in Italia
Ricerca Destinazione

Vacanza in Valle Isarco, Hotel Valle Isarco

Valle Isarco

Vacanza in Valle Isarco, in hotel Valle Isarco e alberghi Valle Isarco per sciare in Valle Isarco. Una vacanza per una settimana bianca in Valle Isarco è un tuffo nel cuore dell’Alto Adige, per concedersi indimenticabili giornate sugli sci, divertenti settimane bianche, per indimenticabili vacanze e weekend con tutta la famiglia e con bambini piccoli, per vacanze dinamiche all’insegna dello sport, per sciare e praticare ogni sport invernale, oppure per vacanze e weekend romantici nella natura della Valle Isarco.

Hotel Valle Isarco - Alberghi nella Valle Isarco

Numerose le offerte di hotel, alberghi, appartamenti, agriturismi nella valle Iarco, oppure gli splendidi wellness hotel con centri benesere situati in val Ridanna, valle laterale di Vipiteno.

La Valle Isarco, in Alto Adige, si divide in Bassa Valle Isarco ed Alta Valle Isarco. La bassa Valle Isarco offre suggestivi paesaggi tra vigneti e castagneti, tra castelli e borghi antichi, alla scoperta di scorci di incomparabile bellezza.

L’itinerario attraverso la bassa Valle Isarco incomincia a Ponte Gardena, dove l’ammaliante bellezza del Castel Forte vi darà la parvenza di essere entrati tra le pagine di una fiaba. Il castello è raggiungibile percorrendo il Sentiero Medievale dei Cavalieri. Poco distante da Ponte Gardena, si arriva a Barbiano, piccolo centro famoso per il suo bizzarro campanile pendente. Da Barbiano potrete inoltre avventurarvi attraverso una mulattiera verso le Tre Chiese, antico luogo di culto pagano.

La tappa successiva lungo la bassa Valle Isarco ci porta a Chiusa (Klausen), una cittadina davvero affascinante, tra strette stradine medievali, case con le facciate affrescate, e splendide chiesette in stile gotico. Da Chiusa, l’itinerario prosegue verso Velturno, dove potrete ammirare un castello rinascimentale edificato nel 1577 secondo ordini del Vescovo di Bressanone Johann Thomas Von Spaur. A Velturno, non potrete non avventurarvi attraverso il suggestivo sentiero delle castagne. Poco distante potrete raggiungere il Lago di Rodella, ideale per chi ama fare passeggiate, trekking, escursioni e mountain bike.

La tappa successiva lungo la Valle Isarco ci conduce a Bressanone, luogo perfetto per le vacanze in montagna sia in inverno che in estate. A Bressanone potrete visitare i famosi mercatini di natale, tipici del periodo natalizio, oppure il Museo Diocesano che ha sede nello sfarzoso Castello, o ancora potrete ammirare il Palazzo Vescovile che ospita un’esposizione permanente di presepi artistici. Superata Bressanone, il nostro percorso di porta a Val Luson, un luogo davvero carico di magia e incanto: è una tra le più remote, tranquille e silenti valli di tutta l’Alto Adige. Il centro di Luson è davvero pittoresco, e da qui sarà possibile percorrere una delle passeggiate più belle della zona, salendo sulla cima del Monte Gabler, da cui si potrà godere di una vista spettacolare sulle Dolomiti.

Continuando lungo la Valle Isarco, dopo Bressanone si incontra l’Abbazia di Novacella, luogo sospeso nel tempo in cui convergono architetture gotiche, romaniche, barocche e rococò. Dopo Novacella, andando verso nord si incontra Fortezza, punto di demarcazione tra media ed alta Valle Isarco. A Fortezza potrete ammirare la più imponente fortificazione di tutto l’arco alpino, di grandissima suggestione. Proseguendo oltre di qualche chilometro, si incontra il paese di Mules, dove potrete ammirare un piccolo museo etnografico collocato entro un vecchio edificio doganale. Il nostro itinerario lungo l’alta Valle Isarco prosegue in direzione di Campo di Trens, dove è d’obbligo una sosta per ammirare lo sfarzoso Castel Tasso, uno dei castelli più romantici e fiabeschi di tutto l’Alto Adige, nonché uno dei meglio conservati.

La tappa successiva ci conduce a Vipiteno in valle Isarco, uno dei Borghi più Belli d’Italia. Tra strette viuzze, davanzali fioriti, portici e antiche dimore, Vipiteno regala scorci romantici e paesaggi da fiaba. A Vipiteno potrete ammirare la Torre delle Dodici, posta proprio nel centro del paese. Poco fuori dal centro storico, potrete inoltre visitare il Museo Civico e il Museo Multscher. Inoltre Vipiteno è una rinomata stazione sciistica per vacanze sulla neve con gli sci ai piedi in Valle Isarco e sugli impianti di risalita del Monte Cavallo che domina Vipiteno. Poco distante da Vipiteno, puntando in direzione Val di Vizze, si incrocia il Passo di Vizze. In zona si potranno visitare i paesi di Prati di Vizze e di Tulve. Se invece da Vipiteno si punta in direzione della Val Ridanna, il primo paese che si incontra è Stanghe, dove potrete ammirare le splendide Cascate di Stanghe. Poco oltre Stanghe si giunge a Mareta, paese dominato dall’imponenza di Castel Mareta, l’unico castello in puro stile barocco di tutto l’Alto Adige.

Infine la valle termina a Masseria, dove potrete visitare il Mondo delle Miniere Ridanna Monteneve, salendo su un trenino che penetra nelle viscere della montagna, tra i cunicoli dell’antica miniera di piombo, zinco e argento. Andando verso nord dopo Vipiteno si arriva a Colle Isarco da cui si accede alla valle di Fleres e proseguendo più a nord si raggiunge il Brennero e il confine con l'Austria.

 

 

Richiesta Info - Preventivo - Valle Isarco