Cerca qui le tue vacanze in Italia
Ricerca Destinazione

Vacanze in Val Venosta e Hotel Val Venosta

Val Venosta

Vacanza in Val Venosta, in Hotel e Alberghi per sciare in Val Venosta. Le vacanze in Val Venosta, in Alto Adige, significano prendersi una pausa dal mondo, avvolti nell’incanto di paesaggi fiabeschi, tra meli in fiore, paesini medievali, castelli maestosi e chiese solenni. Le vacanze in hotel in Val Venosta sono perfette per chi ama lo sport, le vacanze attive e dinamiche, tra passeggiate, escursioni e mountain bike, per weekend memorabili o vacanze con bambini e con la famiglia. Le vacanze in Alberghi Val Venosta sono inoltre meta di turismo enogastronomico e culturale, per il patrimonio artistico ed architettonico della zona, ma anche per l’eccellente cucina tipica. Infine le vacanze sulla neve in inverno per sciare in val Venosta al Passo Resia o a Trafoi e Solda sugli impianti di risalita ai piedi del massiccio dell'Ortles Cevedale.

Hotel Val Venosta - Alberghi in Val Venosta

Molteplici le offerte di strutture turistiche in Val Venosta con hotel, alberghi, appartamenti vacanza, agriturismi e plendidi wellness hotel con centri benessere specialmente nella zona di Naturno, Laces  e Parcines.

Il nostro viaggio attraverso la Valvenosta (Vinschgau), la Valle delle mele, inizia a Lagundo. Lagundo è la meta privilegiata per chi ama le vacanze in montagna, soprattutto per chi ama le vacanza attive e dinamiche: infatti a Lagundo ci sono ben 160 km di sentieri, per passeggiate ed escursioni nella natura.

L’itinerario lungo la Val Venosta ci porta a Parcines (luogo dove fu realizzato il prototipo della prima macchina da scrivere) e successivamente a Castelbello, che, come dice il nome, è un delizioso paese dominato da un imponente castello duecentesco.

L’itinerario prosegue toccando Naturno, il paese di Laces (luogo affascinante per gli antichi masi sparpagliati tra i meleti) e successivamente Vazzano.

Poco più avanti si incontra Silandro, delizioso paese in cui potrete ammirare il campanile della chiesa di Santa Maria Assunta, simbolo della cittadina. Vicino a Silandro si trova Lasa, paese rinomato in tutto il mondo per la produzione di un particolare marmo bianco (Laas).

L’itinerario lungo la Val Venosta continua a Sluderno dove, sulla destra, potrete vedere il Castel Coira, costruito nel 1253.

Successivamente ci si può spostare a Glorenza, che si gloria di due primati: quello di essere la più piccola città delle Alpi (800 abitanti) e di essere uno dei “Borghi più belli d’Italia”.

Ad un paio di chilometri di distanza si raggiunge Malles, altra immancabile tappa nel percorso verso il Passo Resia. A Malles, nella Chiesa di San Benedetto, si può ammirare il iclo d’affreschi carolingio delle “Storie di Davide”.

Vacanze in Val Venosta, in Hotel e Alberghi per sciare in Val Venosta sulle piste da sci del Parco Nazionale dello Stelvio a Solda e Trafoi.

L’itinerario alla scoperta della Val Venosta e dell’Alto Adige ci porta poi a Burgusio, dove svetta il solenne Castel del Principe, e poi a Curon Venosta, dove la valle trova termine in modo suggestivo. Il luogo è noto perché nel 1950 il paese fu sommerso dalle acque del Lago Resia, ricoprendo case e terreni. Tragica e malinconica testimonianza, il campanile che si erge solitario dalle acque del lago.

 

 

Richiesta Info - Preventivo - Val Venosta