Due giorni di un weekend sono decisamente pochissimi per avere anche solo un’idea delle bellezze paesaggistiche ed artistiche offerte da una famosa città d’arte come Firenze. Ma per chi vuole una breve vacanza romantica toccata e fuga tra arte e cultura, il capoluogo della Toscana è sicuramente una meta invidiabile. Firenze è uno dei patrimoni Dell’Unesco più conosciuti.

Ma un weekend romantico con la propria dolce metà significa riscoprire gli angoli più suggestivi di Firenze, come il Lungarno al tramonto, oppure passeggiare mano nelle mano tra le botteghe per osservare l’antica tradizione dei mestieri medievali, fare shopping nei negozi e  sulle bancarelle del centro storico, o ancora riscaldarsi con una cioccolata calda ai tavolini di un bar e gustare una specialità fiorentina in una delle numerose trattorie.

Numerose le offerte di strutture ricettive a Firenze, hotels, b&b, alberghi, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di sistemazione. Dalla funzionale ed economica pensioncina fino al lussuono Grand Hotel del centro…..

Tra le mete preferite di chi passeggia tra le vie fiorentine spiccano il Duomo di Firenze, con il famoso Campanile di Giotto, la Galleria degli uffici, Palazzo Pitti, il ponte vecchio, Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore.

Ma queste sono solo alcune delle spettacolari mete di questa incantevole città che ha offerto ispirazione a Botticelli e Michelangelo. Proprio a Firenze è esposta la famosa Venere che con il suo fascino ha incantato secoli di amatori, ma anche io David di Michelangelo, rappresentato quasi come simbolo della città. Ma anche l’architettura civile della città d’arte è tra le più rinomate d’Italia.

Insomma definire un itinerario per Firenze è veramente arduo, perchè le bellezze in mostra sono veramente numerose. L’importante è armarsi di pazienza e scarpe comode e farsi affascinare dai meravigliosi paesaggi.

Per prenotare un hotel a Firenze potete consultare www.italiareservation.it


Lascia un commento