Verona, capoluogo di provincia del Veneto, è bella da visitare tutto l’anno, ideale per un weekend nel Veneto. Il simbolo della città è senza dubbio l’Arena, uno dei monumenti meglio conservati della città. L’importanza mondiale dell’Arena è legata alla prestigiosa stagione lirica e, in secondo luogo, a concerti moderni che si tengono durante l’anno (ricordiamo le 8 date sold out di Ligabue, il concerto di Gianna Nannini, ecc.).
I prossimi importanti appuntamenti in Arena sono:
11 dicembre: Note d’augurio da Johann Sebastian Bach;
20 dicembre: Cin ci là, operetta in due atti di C. Lombardo e V. Ranzato (lo spettacolo avrà luogo anche nei giorni 23 dicembre, 31 dicembre, 3 gennaio e 5 gennaio);
22 gennaio: La Bohème (anche nei giorni 24-26-28-30 gennaio 2010).

Proseguiamo il nostro tour per Verona. Poco distante dall’Arena sorge Castelvecchio, esempio di architettura militare del Trecento, dimore di Cangrande II della Scala. Al suo interno, nel Museo Civico d’Arte, prestigiose opere del Pisanello, di Mantegna, Veronese, Tintoretto, Tiepolo, e inoltre reperti archeologici (V-VI dC) dalla necropoli della città.
Raggiungete poi Piazza delle Erbe, il centro storico della città e proseguite nella vicina Piazza dei Signori, dove vedrete il Palazzo del Comune (detto anche Palazzo della Ragione), il Palazzo dei Tribunali, la Torre dei Lmberti, , il Palazzo degli Scaligeri e la Loggia del Consiglio.

Altro simbolo turistico di Verona è la Casa di Giulietta (via Cappello), nel cui cortile si trova la statua in bronzo di Giulietta e dove è stato ricostruito il famoso balcone della pièce ‘Romeo e Giulietta’ di Shakespeare. La casa è visitabile. Non dimenticatevi la classica foto di fianco alla statua di Giulietta!
Hotel per weekend a Verona


Lascia un commento