Quando andiamo in vacanza, al mare o in montagna, sarebbe bello portarsi con noi in vacanza il cane Fido, il nostro amico a quattro zampe, compagno fedele nella vita di tutti i giorni. Per soddisfare questa esigenza, abbiamo dedicato una sezione alle strutture turistiche alberghiere ed extra-alberghiere, hotel, alberghi, agriturismo, residence, villaggi turistici, etc. che propongono vacanze con animali e che ospitano i nostri amici adeguatamente. Alcune strutture turistiche sono come veri e propri Pet Hotel, dotate di servizi ad hoc per l’accoglienza di cani, gatti e animali di piccola taglia come: piscine per animali, servizio di custodia, menù personalizzati, appositi spazi per giocare, cucce e gabbie dove farli dormire, brandine per tenere con se il cane in camera, dog sitter, alcuni autorizzano il padrone a preparare le pappe nelle cucine.

Attualmente in Italia non sono molte le strutture ricettive che accolgono i cani con servizi e attrezzature adeguate, specialmente al mare, dove peraltro esistono diverse limitazioni per l’accesso dei cani sulle spiagge, maggiori possibilità esistono in montagna, grazie ai grandi spazi naturali come boschi e prati dove il nostro amico fido potrà correre in totale libertà (ricordarsi della vaccinazione obbligatoria).

Tra le strutture turistiche sicuramente più idonee sono quelle che offrono spazi all’aria aperta, in tutte le strutture è comunque raccomandato il rispetto del vicinato ed il cane non può sostare in spazi comuni.

Nel nostro sito Informavacanze.it trovate una serie di strutture ricettive, suddivise per regione, che accettano animali, con servizi di accoglienza adeguati. L’elenco è stato realizzato sulla base delle indicazioni fornite dagli operatori turistici. Vi consigliamo comunque di verificare e informarvi direttamente le strutture prescelte prima di prenotare.

Quindi se state progettando una vacanza con il vostro amico Fido, è consigliabile spiegare esattamente le esigenze del vostro cane. Molte strutture infatti, accettano animali solo a certe condizioni, quindi per evitare spiacevoli sorprese è meglio chiarirsi prima.
Prima di partire in vacanza con i nostri amici a quattro zampe ricordiamoci sempre di non dimenticare quel minimo di attrezzatura indispensabile per accudirli e i documenti necessari che certificano le vaccinazioni e la buona salute degli animali.

Portate con voi il vostro amato cane anche in montagna, una vacanza fa bene anche a lui, no?


Lascia un commento