Si è aperta da poco la stagione delle sagre, delle feste popolari e delle fiere in Lombardia, terra di antiche tradizioni e antichi sapori. Polenta taragna, funghi, castagne, zucca, risotti: sono solo alcune delle prelibatezze celebrate dalle sagre autunnali della Lombardia.

Da non perdere le sagre di ottobre in Lombardia:
dall’8 settembre all’8 dicembre – Di Zucca in zucca 2009. In tutta provincia di Mantova è possibile gustare, sia nei ristoranti che nelle corti contadine che aderiscono all’evento, i piatti tipici della tradizione mantovana, tra cui i famosi tortelli di zucca;
Dal 2 al 25 ottobre – Ottobre in festa a Polpenazze (BS). Appuntamenti gastronomici, culturali e sportivi sulla sponda bresciana del Lago di Garda;
4 ottobre – Sapor di funghi e tartufi a Rivazzano Terme (PV);
Dal 9 all’11 ottobre – Franciacorta in bianco  a Castegnato (BS). Chi l’ha detto che la Franciacorta è famosa solo per i suoi vini? Franciacorta in bianco, nella sua 14esima edizione, propone tre giornate all’insegna di degustazioni gastronomiche, in cui i formaggi ne fanno da padrone;
18 ottobre – Sagra delle castagne a Miradolo Terme (PV);
18 ottobre – Castagnata a Gera Lario (CO);
25 ottobre – Sagra delle radici a Soncino (CR). L’immancabile appuntamento della quarta domenica del mese di ottobre per illustrare questo prodotto dell’agricoltura locale: la radice di Soncino. Si tratta di una radice bianca, lunga e amara, un eccezionale depurativo per il corpo. Dopo essere state a mollo un giorno in acqua e limone, le radici vengono bollite e servite con salamelle e vino novello.

Per i vostri weekend in Lombardia


Lascia un commento