Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi! Allora niente di meglio che organizzare un bel weekend fuori porta. Pasqua 2010 cade di Domenica 4 aprile, circa due settimane dopo l’inizio della primavera. Super consigliato per Pasqua 2010 un weekend alle Cinque Terre in Liguria.
Complice il mese di aprile, la temperatura mite, la brezza del mare, l’ottima cucina a base di pesce e magari la buona compagnia, il vostro weekend alle Cinque Terre durante la Pasqua 2010 sarà sicuramente indimenticabile.

Un weekend alle Cinque Terre è adatto sia alla lei sognatrice e romantica, sia al lui iper-sportivo. La soluzione è la famosissima Via dell’Amore a Riomaggiore, una passeggiata panoramica che si affaccia a strapiombo sul mare e che congiunge Riomaggiore a Manarola.

I comuni delle Cinque Terre sono: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore. Si tratta di 5 piccoli borghi arroccati sulla roccia a picco sul mare; fanno parte del Parco Naturale delle Cinque Terre. Dal 1997 Portovenere, le isole di Palmaria, Tino e Tinetto e le Cinque Terre, sono stati inseriti nell’elenco dell’UNESCO dei patrimoni dell’umanità.

Un buon weekend, oltre che per il bel paesaggio, si caratterizzaanche per le bontà enogastronomiche che il luogo offre ai suoi visitatori. I piatti tipici della zona sono sicuramente quelli a base di pesce. Il pescato delle Cinque Terre offre orate, acciughe, seppie, calamari, totani, polipi e branzini. I piatti tradizionali sono insaporiti con le erbette che crescono spontanee e numerose (origano, timo e maggiorana). Buono il vino bianco locale ed eccellente lo Sciachetrà,vino passito conosciuto in tutto il mondo.

Buon weekend di Pasqua alle Cinque Terre da Informavacanze!


Lascia un commento