Il Natale resta una delle ricorrenze più amate dagli italiani, è naturalmente molto sentita dai credenti e piace moltissimo ai bambini, ma anche i più grandi sono ben felici di fare e ricevere regali. E’ uno dei pochi momenti dell’anno in cui, nonostante la crisi, non si guarda troppo al portafoglio e si è più propensi a regalarsi qualche piccolo lusso. E quindi è il momento più congeniale per regalarsi dei viaggi e vacanze per Natale.

Natale è senza dubbio una festa da passare in famiglia, tra pranzi e cene, piatti tipici ed ottime bottiglie di vino, inoltre gli ottimi prodotti alimentari del nostro territorio, meglio ancora se a km zero, sono sempre un regalo gradito.

Altro settore che, come detto, reagisce bene alla crisi, in particolare durante le ferie natalizie, è quello delle vacanze, anche grazie a siti come couponviaggio.it, che permettono di accedere ad offerte molto vantaggiose, da sfruttare in prima persona o magari usare per omaggiare qualche amico o collega che ci pare necessitare di un po’ di riposo.

La rete è senza dubbio un’ottima alleata di chi cerca destinazioni e idee per una vacanza, anche se breve e low cost. Grazie a siti dedicati, come ad esempio italiareservation.it è possibile, oltre che venire a conoscenza di tante informazioni utili ed interessanti promozioni, anche prenotare direttamente online un hotel, riducendo tempi, costi e stress, e assicurandoci una stanza prima che altri ce la soffino da sotto il naso.

Le vacanze di Natale, tradizionalmente, sono un momento da passare sulla neve, e come noto, per gli amanti del genere in Italia le soluzioni non mancano di certo.

Siti come informavacanze.it, ad esempio, propongono periodicamente nuove offerte di soggiorni, anche solo per 2 o 3 notti in alcune delle più belle località montane del Nord Italia, a prezzi davvero molto invitanti. Per un paio di notti all’Hotel Principe, splendido tre stelle sulla Marmolada, potreste spendere, ad esempio, appena 170 euro per due persone, e se viaggiate con i vostri bambini potrete ottenere interessanti sconti, perché in fondo il Natale è proprio la loro festa. Se lo shopping natalizio vi ha stressato vi farà certamente piacere sapere che questo hotel dispone di una piscina attrezzata e di un centro benessere, dove farsi coccolare e rimettersi decisamente in sesto, prima di tornare, a feste finite, ai soliti ritmi, sempre più frenetici, che caratterizzano ormai la nostra vita familiare e lavorativa.

Oltre alla tradizionale settimana bianca sulla neve  hanno preso piede negli ultimi anni altre tendenze da tenere sicuramente in considerazione, come le crociere tra Natale e Capodanno, che grazie a navi sempre più simili a vere e proprie città galleggianti, potranno farvi vivere un’esperienza davvero unica, anche in questo caso, rivolgendovi al web potrete trovare molte informazioni ed allettanti offerte last minute che potranno permettervi di regalarvi una vacanza memorabile ad un prezzo decisamente conveniente.


2 Comments

Caterina · Dicembre 9, 2011 at 11:41 am

Una bella vacanza a New York sarebbe l’ideale.

I grandi centri commerciali e le piste sul ghiaccio,non trascurando il grande albero di Natale e tutto quel luccichio di luci e colori,rendono la “Grande Mela”,davvero affascinante

Stephanie Derrick z · Dicembre 23, 2011 at 11:33 pm

Una festa del mare, del territorio e dei suoi prodotti tipici che ha animato Baia Santa Margherita, lo splendido tratto di costa che da Macari si estende a Castelluzzo.

Lascia un commento