Definita una meta imprescindibile per le vacanze invernali all’estero, Madrid rientra fra le città da vivere più che da vedere.
Musei, piazze splendide, palazzi moderni dall’eleganza incomparabile fanno parte di una città che non è solo centro, ma che si allaga creando la Comunidad de Madrid.

La zona più trafficata della città si trova nella parte meridionale, Paseo de la Castellana, mentre la zona dove si trovano i maggiori e più importanti musei e i quartieri più antichi di tutta la città, spazia fra Paseo del Prado e Palacio Real.
Nel tour delle vacanze invernali all’estero, non si può tralasciare la visita a Plaza Mayor, mentre il fulcro della città è rappresentato da Puerta del Sol, quella che comunemente gli abitanti chiamano Sol.

Plaza de las Descalzas è una porta che rappresenta la vera anima barocca della città costruita nel 1733, di fronte alla quale si trova il Monastero de las Descalzas Reales, un imponente edificio all’interno del quale è stato creato un museo dove vengono esposti arazzi tessuti a Bruxelles nel 600.

Per scoprire una delle chiese più antiche di Madrid bisogna spostarsi a Calle de San Martin: la chiesa di San Gines custodisce la maggior parte dei dipinti più antichi presenti in città. Alle sue spalle si trova la Chocolateria de San Gines aperta fino a tarda notte.
Centro della movida notturna è Barrio de Chueca, mentre per il divertimento e lo svago ci sono due famosi parchi divertimenti: Parque de Atracciones e El Retiro.

Muoversi per le zone della città è possibile sempre senza problemi grazie ai collegamenti efficienti che includono anche la metropolitana, oltre a stazioni ferroviarie e autobus.