La montagna, un terribile problema per chi non sa sciare. Non più! Il nuovo modo di concepire la vacanza invernale in montagna, ha cambiato gli orizzonti legati alla vasta gamma di servizi offerti dalle località montane. La costante ricerca del divertimento della clientela ha messo gli operatori turistici in condizione di offrire servizi specifici per coloro che non hanno attitudini particolari allo sci.

Partiamo con le passeggiate con le ciaspole, si tratta di racchette che, applicate agli scarponi o doposci, permettono di camminare con maggior sicurezza sulla neve fresca. Con l’ausilio di una guida esperta. L’atmosfera che si respira camminando per i boschi innevati non ha eguali, il mistero e la calma che viene percepita è indescrivibile. Molti lo stanno assaporando e non vedono l’ora di ripeterlo.

Gli skitours. Le passeggiate con vari livelli di difficoltà, coadiuvate dalle guide, sono entrate nei listini delle maggiori catene alberghiere e non. Nei pomeriggi brevi dell’inverno montano, non c’è di meglio che salire per i sentieri innevati incastonati nella natura più selvaggia. Sono esperienze che rilassano la mente e mantengono giovane il fisico.

Altro grande successo è stata la gita in motoslitta ed è tuttora un’opzione richiestissima. Le opzioni sono varie: gita di giorno, di notte o salita nei rifugi per cenare al caldo di un camino acceso o per ballare e bere grappa in allegria. L’emozione di raggiungere sulla neve i luoghi dove la natura è incontaminata, la possibilità di scegliere percorsi brevi, oppure gite di una giornata per scrutare fino all’ultimo i panorami più incontaminati.

Non dimentichiamo discese con slittino e snow tubing. Lo slittino non è solo un attrezzo per bambini, molti adulti stanno riscoprendo il brivido di lanciarsi a tutta velocità dalle discese più ripide, tanto che le località di maggior grido hanno messo a punto dei veri e propri parchi innevati dedicati a questa attività. Ma la particolarità che più ha attirato i turisti è stata la possibilità di scendere in notturna con lo slittino dopo una cena o una festa in baita.
Ha spopolato lo snow tubing, quello che noi chiamiamo volgarmente “i gommoni”. Sono simili a delle grandi ruote lisce, con il posto per almeno due passeggeri. Queste, lanciate attraverso dei percorsi innevati e ripidi, rendono la vacanza effervescente e piena di brivido, senza eccessivi pericoli.

Nordic Walking. Questa tecnica non è altro che una particolare camminata che coinvolge molti muscoli del corpo. Utilizzando i bastoncini e una cadenza di movimento sincronizzato, questa fantastica disciplina sportiva permette anche di perdere peso senza patemi d’animo. Braccia e spalle sono coinvolte attivamente rendendo l’esercizio più efficace. Inoltre è facile da praticare, un movimento naturale con ritmo alternato.

Una montagna tutta da scoprire per chi non scia! Scopri con noi i paesaggi montani più alla moda!


Lascia un commento